cerca

L'appello di Catherine Deneuve fa scappare i maschi a gambe levate

La soggezione postuma che induce la lettera dell'attrice

11 Gennaio 2018 alle 06:02

L'appello di Catherine Deneuve fa scappare i maschi a gambe levate

Catherine Deneuve e Laurent Laffite (foto LaPresse)

“Catherine Deneuve: Importunateci!”. Traduzione un po’ svelta: in compenso si può cantare, “Importunez-moi”, sull’aria di “Déshabillez-moi” (mais pas trop vite, Juliette Gréco, 1967). Si prova una postuma soggezione: al tempo lontano dell’apprendistato di importunatori maldestri poi via via più destri in cui consisteva la nostra formazione maschile, se ci fossimo trovati di fronte il manifesto di 100 donne intitolato, come nei giornali di ieri, “Importunateci!”, saremmo scappati a gambe levate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi