cerca

La popolazione italiana potrebbe ridursi del 50 per cento entro fine secolo

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di El Mundo, Times, Le Monde, Euronews e Bloomberg

15 Luglio 2020 alle 10:46

La popolazione italiana potrebbe ridursi del 50 per cento entro fine secolo

Italia: “The Lancet”, popolazione potrebbe ridursi del 50 per cento entro fine secolo 

 

Madrid, 15 lug 08:46 - (Agenzia Nova) - La popolazione dell'Italia potrebbe ridursi di oltre il 50 per cento entro la fine di questo secolo. Secondo quanto riferisce “El Mundo”, la rivista scientifica “The Lancet” ha pubblicato uno studio condotto dall'Istituto di metrologia e valutazione della salute (Ihme) dell'Università di Washington, che fornisce proiezioni globali, regionali e nazionali sull'economia, la popolazione, la mortalità, la fertilità e la migrazione in 195 paesi. L'indagine prevede che la popolazione mondiale raggiungerà il picco di circa 9,7 miliardi nel 2064, ma scenderà a 8,8 miliardi entro la fine del secolo. Si prevede un calo di oltre il 50 per cento in 23 paesi, tra cui l'Italia. In tali Stati, il tasso di fertilità totale sarà a livelli che non permetteranno di mantenere la dimensione della popolazione, a meno che non vengano applicate "politiche di immigrazione liberali". 

Continua a leggere l'articolo del Mundo 

 

Italia-Slovenia: Mattarella e Pahor insieme per una giornata di commemorazione storica 

 

Parigi, 15 lug 08:46 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, e il suo omologo sloveno, Borut Pahor, si sono incontrati il 13 luglio scorso a Trieste per una cerimonia carica di “simboli” e di “messaggi “storici”. Lo scrive il quotidiano francese “Le Monde”, spiegando che dopo aver reso omaggio allo scrittore Boris Pahor i due capi di Stato si sono raccolti mano nella mano davanti alla foiba di Basovizza. Un momento delicato per l'Italia e la Slovenia, che preservano ricordi dolorosi risalenti alla Seconda Guerra mondiale e al periodo successivo. La giornata è poi continuata con un altro ricordo, quello di quattro giovani militanti antifascisti slavi condannati a morte e uccisi nel 1930. 

Continua a leggere l'articolo del Monde 

 

Italia: governo verso soluzione per contenzioso con Api 

 

New York, 15 lug 08:46 - (Agenzia Nova) - Durante il Consiglio dei ministri nella serata di ieri, 14 luglio, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha tenuto un'informativa sul tema del rinnovo delle concessioni ad Autostrade per l'Italia (Api), consorzio controllato dalla famiglia Benetton cui sono imputate gravi inadempienze contrattuali a seguito del crollo del Ponte Morandi di Genova. Lo riferisce "Bloomberg", secondo cui il governo potrebbe orientarsi verso una soluzione che preveda il rinnovo delle concessioni ad Api, a condizione però di una progressiva uscita dei Benetton, che potrebbero essere sostituiti dalla Cassa depositi e prestiti. 

Continua a leggere l'articolo di Bloomberg 

 

Italia: “The Times”, possibile che M5S stia tentando di liberarsi di Virginia Raggi 

 

Londra, 15 lug 08:46 - (Agenzia Nova) - E’ possibile che il Movimento 5 Stelle (M5S) stia cercando di liberarsi del sindaco di Roma Virginia Raggi. Tra i fondatori del partito, Beppe Grillo ha pubblicato un sonetto in dialetto romanesco sul proprio blog, che ha suscitato non poche reazioni. Lo riporta il quotidiano britannico “The Times”. “Prendi una valigia, prendi tuoi figlio, tuo marito, fammi un fischio, che ce ne andiamo da questa gente di fogna”: è questo l'inizio del sonetto. Il componimento suggerisce poi che Raggi abbia fatto un ottimo lavoro, ma che non sia amata dai romani ingrati. Secondo il “Times”, il sonetto ha creato confusione per quanto riguarda la sua interpretazione. Alcuni commentatori l’hanno inteso come un complimento e un riconoscimento nei confronti di Raggi, altri lo vedono come un invito a non ricandidarsi a sindaco. Raggi è diventata sindaco di Roma nel 2016, ed è stata accusata più volte di aver speso i suoi primi anni in carica assumendo e licenziando funzionari di continuo, mentre la situazione della città andava peggiorando. Secondo il “Times”, molti membri del M5S non pensano che Raggi possa essere eletta di nuovo nel 2021. Diversi esponenti del Partito democratico (Pd) sono della medesima opinione. 

Continua a leggere l'articolo del Times 

 

Italia: Cgia, ad oggi più pensionati che lavoratori 

 

Lione, 15 lug 08:46 - (Agenzia Nova) - L'Italia conta più pensionati che lavoratori. Lo riferisce l'emittente televisiva “Euronews”, riportando i contenuti di un rapporto pubblicato dalla Confederazione generale italiana dell'artigianato (Cgia). Dopo il Giappone, l'Italia è il secondo paese al mondo per numero di anziani. Una tendenza accelerata dalla crisi del coronavirus e dalla conseguente perdita dei posti di lavoro. “In questi ultimi anni, grazie ai flussi migratori, avevamo colmato tutta una serie di lacune nelle regioni più avanzate sul piano economico. Parlo delle regioni del nord-est. Sfortunatamente in questi ultimi tempi, la situazione è cambiata ed è evidente che gli effetti negativi del Covid abbiano accelerato questa tendenza”, ha detto Paolo Zabeo, membro della Cgia. 

Continua a leggere l'articolo di Euronews

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi