cerca

La bassa mortalità in Russia non è un successo di Putin contro il Covid

Dal numero delle vittime della pandemia ai dati sull’economia. Le statistiche ritoccate dal Cremlino in un’inchiesta di Meduza

19 Maggio 2020 alle 09:26

La bassa mortalità in Russia non è un successo di Putin contro il Covid

Un funerale di una vittima di coronavirus a Mosca (foto LaPresse)

Roma. Ieri il primo ministro Mikhail Mishustin ha detto che il numero dei contagiati in Russia è finalmente in diminuzione. La scorsa settimana Mosca è arrivata al secondo posto, dopo gli Stati Uniti, con quasi 300 mila casi di coronavirus, le autorità hanno comunicato che la situazione sta migliorando ma “rimane difficile” e il viceministro degli Esteri, Sergei Rybakov, ha anche detto che Mosca potrebbe accettare i ventilatori polmonari offerti dagli Stati Uniti. Mesi fa la Russia aveva inviato a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi