cerca

L’America ristabilisce chi comanda in medio oriente

Un drone uccide il generale Suleimani, grande stratega della macelleria iraniana nella regione. Le rappresaglie non cominciano: continuano

3 Gennaio 2020 alle 21:05

L’America ristabilisce chi comanda in medio oriente

Il generale iraniano Qassem Suleimani (foto LaPresse)

Roma. Nelle prime ore di venerdì l’Amministrazione Trump ha ristabilito l’ordine naturale dei rapporti di forza in medio oriente e ha ucciso con due missili sparati da un drone il generale iraniano Qassem Suleimani sulla strada appena fuori dall’aeroporto internazionale di Baghdad. Verranno a protestare e a dire che l’America ha dato uno scossone improvviso e brutale e imprevedibile alla situazione nella regione, ma per gli osservatori gli schemi soliti erano già saltati in aria da tempo e non c’era...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    06 Gennaio 2020 - 12:47

    Caro Cerasa, il bellissimo articolo di Daniele Raineri e l'editoriale dei Giuliano Ferrara su "Il Foglio" di sabato fanno chiarezza, assieme all'editoriale di Maurizio Molinari su" La Stampa" di tanta disinformazione sul generale iraniano ucciso dalle forze Usa. Siamo alle solite infatti , con la tv pubblica che ci bombarda con le "folle oceaniche" di Teheran, ma si dimentica di ricordare le nefandezze di costui e del regime islamico iraniano. Del redto a suo tempo le inviate si presentavano con il velo. questa è l'Italia di cui mi vergogno.li Non c'è bisogno di essere reazionari: basta guardare alle vicende con obiettività, ma in questo Occidente imperano gli affari e non certo le ragioni per fare mettere al bando i soprusi, la mancanza di democrazia e tanto altro ancora in regimi che calpestano la gente che si ribella.

    Report

    Rispondi

  • riflessivo

    05 Gennaio 2020 - 16:26

    Ottimo articolo! Grazie.

    Report

    Rispondi

  • ayler

    05 Gennaio 2020 - 15:47

    Chi comanda in Medio Oriente lo si vedrà.

    Report

    Rispondi

  • Jennifer

    04 Gennaio 2020 - 21:18

    Grazie per un'analisi intelligente!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi