cerca

L’incidente nucleare insabbiato da Putin è sintomo di debolezza per Mosca

C’è stato il secondo problema con armi nucleari in pochi mesi, senza contare le proteste nella capitale e gli incendi non domati

13 Agosto 2019 alle 06:00

L’incidente nucleare insabbiato da Putin è sintomo di debolezza per Mosca

Il presidente russo Vladimir Putin presenta le nuove armi strategiche, tra cui il missile che non può essere intercettato dai sistemi americani

Roma. La Russia tenta di insabbiare un incidente nucleare avvenuto giovedì 8 agosto nella regione di Arcangelo, nel nord del paese – poco più di un mese dopo un altro incidente nucleare sfiorato a bordo di un sottomarino nel mare di Barents (il primo luglio quattordici ufficiali russi riuscirono a contenere un incendio e a tenerlo isolato dal reattore nucleare, ma morirono per i fumi). Quest’ultimo incidente secondo fonti americane sentite dal New York Times potrebbe essere legato a un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    13 Agosto 2019 - 15:03

    Uno stato al collasso che qualcuno vorrebbe portare a modello. Mah!

    Report

    Rispondi

Servizi