cerca

L’impero morente

Detiene il record di condanne a morte, di fughe di cervelli, di crollo delle nascite e del pil. Benvenuti nella Repubblica islamica dell’Iran

4 Marzo 2019 alle 10:49

L’impero morente

Donne festeggiano il quarantesimo anniversario della rivoluzione islamica a Teheran (foto LaPresse)

L’Iran fa paura. L’impero sciita della Repubblica islamica si estende ormai a numerose capitali del medio oriente: da Teheran a Baghdad, da Damasco a Beirut, da Sanaa a Gaza. L’Iran fa paura e dice di non averne. A quarant’anni dalla loro rivoluzione nel 1979, i mullah parlano di un’America “in declino”, come ha detto l’ayatollah Ahmad Jannati, il segretario del potentissimo Consiglio dei Guardiani. “L’America non può gestire i propri affari”, ha spiegato Jannati alla televisione di stato per il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giulio Meotti

Giulio Meotti

Lavora al Foglio dal 2003. Si è laureato in Filosofia. Ha scritto per il Wall Street Journal. È autore di quattro libri su Israele, alcuni tradotti in più lingue. È sposato. Ha due figli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi