cerca

Con “l’imbroglione” Maduro non si dialoga

La chiesa venezuelana non vuole i negoziati: “Per parlare di cosa?”

7 Febbraio 2019 alle 06:00

Maduro contro

Manfestazioni anti- Maduro a Caracas (Foto LaPresse)

Con Nicolás Maduro non si dialoga, perché è lui a non voler dialogare. Già in passato ha imbrogliato tutti, Santa Sede compresa. Il cardinale Baltazar Porras è l’amministratore apostolico di Caracas e intervenendo alla radio argentina Continental ha fatto capire come stanno le cose: “Si tratterebbe di sedersi attorno a un tavolo con un foglio in bianco. Per far parlare le parti? Ma mi domando, parlare su cosa? Il governo vuole parlare con molte persone e governi che stanno fuori...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • giantrombetta

    08 Febbraio 2019 - 08:08

    Aspetta e spera che gia’ l’ora si avvicina....pare essere la posizione del cardinale Parolin. Ma le cronache narrano che Faccetta nera non piacque ai gerarchi fascisti in quanto invitava a fraternizzare con gli abissini, considerati vil razza inferiore. Ci sarebbe infine da far notare, con tutto il dovuto rispetto, che il buon pastore non aspetta che le pecore siano sgozzate dal lupo prima di intervenire, ne’ attende che le pecore gli chiedano di tentare una mediazione.

    Report

    Rispondi

Servizi