cerca

E adesso un’economia di guerra? Non proprio

Si allunga sempre di più la lista di somiglianze tra l’emergenza pandemica del nuovo coronavirus e le condizioni di vita nelle situazioni di conflitto. Ma ci sono anche delle differenze

30 Marzo 2020 alle 09:39

E adesso un’economia di guerra? Non proprio

Foto LaPresse

La chiusura dei confini, i voli di rimpatrio per i cittadini all’estero, il coprifuoco nelle strade, l’interruzione delle global value chain. Si allunga sempre di più la lista di somiglianze tra l’emergenza pandemica del nuovo coronavirus e le condizioni di vita nelle situazioni di guerra. Ne sono tutti convinti: Mario Draghi, Donald Trump, Emanuel Macron, virologi ed epidemiologi, per tutti i tempi che viviamo non sono più ordinari. E anche le risposte, dunque non si sono fatte attendere.   Anche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lorenzo Borga

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi