cerca

Le nuove sanzioni americane contro l'Iran e le contromisure europee

Che cosa è successo in Italia e nel mondo in poche righe e senza fronzoli. Le notizie del giorno in breve

6 Agosto 2018 alle 21:44

Le nuove sanzioni americane contro l'Iran e le contromisure europee

Foto LaPresse

DALL'ITALIA

   

C'è stato un grave incidente stradale vicino a Bologna, sul raccordo dell’autostrada A14 all’altezza di Borgo Panigale. Il bilancio provvisorio è di un morto e 67 feriti. A seguito di un tamponamento, un tir ha preso fuoco innescando esplosioni a catena. Un ponte sul raccordo di Casalecchio è parzialmente crollato e i vetri di molte abitazioni nei paraggi sono esplosi. Il premier Giuseppe Conte si recherà in visita a Bologna dai parenti delle vittime.


Sono 12 le vittime dell’incidente stradale avvenuto nei pressi di Lesina (Foggia). I carabinieri hanno confermato che le vittime sono tutti extracomunitari di ritorno dal lavoro nelle campagne. Viaggiavano a bordo di un furgone che si è scontrato frontalmente con un tir carico di pomodori.


Aumentare gli occupati dell’Ilva è la richiesta che il ministro del Lavoro e dello Sviluppo, Luigi Di Maio, ha rivolto oggi durante l’incontro con ArcelorMittal e i sindacati. Il ministro ha anche escluso il varo di un nuovo decreto per il gruppo siderurgico. “L’unica grande opera inserita nel contratto di governo è la Tav: chi dice che è un’opera buona o cattiva non sta rispettando il contratto di governo”, ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.


Sì del Senato al decreto Milleproroghe. Il provvedimento è stato approvato con 148 voti favorevoli, 110 contrari e 3 astenuti. Arriverà alla Camera solo l’11 settembre, dopo l’avvio dell’anno scolastico. Resta dunque grande incertezza sull’obbligo delle vaccinazioni.


“Abbasseremo il costo del lavoro”, ha detto Di Maio, spiegando che il governo inserirà nella legge di Bilancio maggiori agevolazioni agli imprenditori sui contratti a tempo indeterminato.


Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,3 per cento. Differenziale Btp-Bund a 250 punti. L’euro chiude in calo a 1,15 sul dollaro.

DAL MONDO

   

Gli Stati Uniti hanno reintrodotto le sanzioni contro l’Iran che erano state sospese nel 2015 dopo la firma dell’accordo sul nucleare. Le nuove sanzioni introducono il divieto di usare i dollari per le transazioni finanziarie. Vietano il commercio di metalli e di macchine prodotte in Iran, revocano i permessi per l’esportazione di tappeti e cibo iraniano. Le norme impediscono inoltre al governo iraniano di acquistare aerei o parti di aerei americani ed europei. La Commissione europea vuole riattivare il “blocking statute”, un regolamento che dovrebbe permettere alle aziende europee di fare affari con l’Iran senza il rischio di essere penalizzate.


Londra vuole l’estradizione di due russi sospettati di aver compiuto l’attacco con l’agente nervino a Salisbury. Secondo un’esclusiva del quotidiano britannico Guardian, il Cremlino ha già rifiutato la richiesta di estradizione.


La Russia ha espulso due diplomatici greci. Il mese scorso, Atene aveva cacciato due rappresentati dell’ambasciata russa. “La nostra è una misura simmetrica”, ha detto il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavorv.


Cinque anni per omicidio stradale a Dacca. Dopo giorni di proteste in Bangladesh, il Parlamento ha deciso di aumentare la pena per omicidio stradale da tre mesi a cinque anni di carcere.


Pablo Casado di fronte ala Corte Suprema. Ci sono indizi di “responsabilità penale” per il caso della laurea – che potrebbe essere stata regalata – del leader del Pp . Il caso ora verrà giudicato dalla Corte Suprema.


Apple ha rimosso i podcast di Alex Jones con l’accusa aver violato la policy dell’azienda contro “l’incitamento all’odio”. Anche il canale YouTube del conduttore radiofonico è stato eliminato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi