cerca

Papa Francesco e il Sinodo della rottura

“Ci sentiamo chiamati a essere una chiesa che difende i diritti umani”, dice il cardinale Hummes. Ecco l’agenda dell’assemblea di ottobre

14 Maggio 2019 alle 06:00

Papa Francesco e il Sinodo della rottura

Papa Francesco durante il suo viaggio in Bolivia (foto LaPresse)

Roma. E’ importante la lunga intervista che il cardinale brasiliano Cláudio Hummes, arcivescovo emerito di San Paolo e già prefetto della congregazione per il Clero, ha rilasciato ieri alla Civiltà Cattolica. Tredici pagine sul Sinodo del prossimo ottobre dedicato all’Amazzonia ma che in realtà dicono molto di più su quel che sarà la chiesa domani. Hummes non è un cardinale qualunque, era il vicino di sedia di Jorge Mario Bergoglio in Conclave, è lui che gli ha suggerito di prendere...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Matteo Matzuzzi

Matteo Matzuzzi

E' nato a Udine nel 1986. Si è laureato per convinzione in diplomazia e per combinazione si è trovato a fare il giornalista. Ha sperimentato la follia di fare l'arbitro di calcio, prendendosi pioggia e insulti a ogni weekend. Milanista critico e ormai poco sentimentale, ama leggere Roth (Joseph, non Philip) e McCarthy (Cormac). Ha la comune passione per le serie tv americane che valuta con riconosciuto spirito polemico. Al Foglio si occupa di libri, chiesa, religioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Skybolt

    14 Maggio 2019 - 11:11

    Il solito fumo negli occhi, i diritti di chi la chiesa ritiene utili in quel momento....

    Report

    Rispondi

Servizi