cerca

Cardinali contriti e vittime arrabbiate al Sinodo sulla pedofilia

Il Papa apre il vertice sugli abusi sessuali sui minori e offre ai vescovi 21 spunti di riflessione

21 Febbraio 2019 alle 19:12

Cardinali contriti e vittime arrabbiate al Sinodo sulla pedofilia

Foto LaPresse

Roma. Ha chiesto concretezza, il Papa, nel suo brevissimo intervento che ha aperto i lavori nell’Aula nuova del Sinodo, dove erano riuniti i presidenti delle conferenze episcopali nazionali chiamati a discutere di come la chiesa possa rispondere alla piaga degli abusi sessuali su minori. “Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia. Grava sul nostro incontro il peso della responsabilità pastorale ed ecclesiale che ci obbliga a discutere insieme, in maniera sinodale, sincera e approfondita su come affrontare questo male...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Matteo Matzuzzi

Matteo Matzuzzi

E' nato a Udine nel 1986. Si è laureato per convinzione in diplomazia e per combinazione si è trovato a fare il giornalista. Ha sperimentato la follia di fare l'arbitro di calcio, prendendosi pioggia e insulti a ogni weekend. Milanista critico e ormai poco sentimentale, ama leggere Roth (Joseph, non Philip) e McCarthy (Cormac). Ha la comune passione per le serie tv americane che valuta con riconosciuto spirito polemico. Al Foglio si occupa di libri, chiesa, religioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    21 Febbraio 2019 - 20:08

    L'outing cardinalizio è fuori logo, improprio, un meschino espediente dell'ego dell'apparire, non spostano il problema, millenario e, vellica la pancia dei giustizialisti anticattolici. Cosa ci fa il cardinale sociale, nel regno della misericordia?

    Report

    Rispondi

Servizi