cerca

Rep con l'orologio sul polsino

Arriva il nipote dell’Avvocato e la redazione si adegua al lignaggio che si eleva

6 Dicembre 2019 alle 06:00

Rep con l'orologio sul polsino

Sta arrivando il nipote dell’avvocato Agnelli e la redazione di Repubblica si adegua al lignaggio che si eleva: “Manovra, Italia viva apre una nuova grana”, ha titolato ieri. Dove “grana”, Renzi che non apre un casino, una grana, suona molto più chic, ça va sans dire, senz’altro del dozzinale “guaio”, o dell’ordinario “impiccio, senza dire del volgarissimo “rogna”, che pure andavano forte ai tempi degli orologi sotto il polsino. Grana. Grana suona già bene. La strada è quella. Ma dal momento in cui il giovane Alain sarà arrivato, ricordarsi bene a largo Fochetti: quel Renzi lì, al massimo, scatenerà “seccatuve”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi