cerca

"La nazionale fa schifo". Ecco l'anti inno dei Mondiali che ha fatto infuriare la Russia

La canzone satirica di Semyon Slepakov ha fatto arrabbiare i politici e soprattutto i tifosi

18 Giugno 2018 alle 19:18

Loading the player...

Semyon Slepakov è uno sceneggiatore e comico russo che ha composto l’anti inno dei Mondiali Russia 2018. Una canzone satirica che prende in giro la nazionale e mette in discussione il senso dell’ospitare un evento così oneroso dal punto di vista economico in un paese che sta affrontando ancora molti problemi finanziari. Il testo ha fatto arrabbiare i politici e soprattutto i tifosi. Nella canzone, “Ole ole ole”, il leader ceceno e amico del Cremlino, Ramzan Kadyrov, viene chiamato da Putin per allenare la nazionale e portarla fino alla finale. Kadyrov entra nello spogliatoio con la pistola e...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi