cerca

La carità come forma suprema della politica

foto LaPresse

La Charta Caritatis dei cistercensi ha novecento anni, ma li porta bene. Le lezioni laiche di un testo monastico per le democrazie in crisi d'identità

1commento

Seguici su Flipboard

In Primo Piano

La regressione del medico da Ippocrate a Greta

Il Dottore, di Luke Fildes

Nelle facoltà di Medicina in America il clima e la giustizia sociale tolgono spazio e risorse alla cura dei corpi. Il dibattito sulla svolta antiscientifica

1commento

Serve un po' d'amore per cucire la società sfilacciata

La fraternité della Rivoluzione francese è stata dimenticata, e paradossalmente è stata poi interpretata come culto della differenza, fino alla celebrazione del narcisismo, dice Archer (foto Reuters)

il pensiero dominante

Serve un po' d'amore per cucire la società sfilacciata

L’individualismo ci ha lasciati soli, ma non è tempo per il funerale della solidarietà. Appunti di un’intellettuale per recuperare la fraternité tradita

Commenta

L’èra dell’infantilizzazione dello spazio pubblico

Unsplash foto

Il Pensiero Dominante

L’èra dell’infantilizzazione dello spazio pubblico

Invece di gestire i conflitti, il potere cede ai capricci, scrive l’autore di Das therapeutische Kalifat

1commento

Due idee di destra per fare la nuova culture war

Foto Reuters

Il pensiero dominante

Due idee di destra per fare la nuova culture war

Il dilemma dei conservatori americani: sgomitare nel perimetro liberale o armarsi per la rivoluzione? Appunti sullo scontro Ahmari-French

2commenti

La diseducazione sentimentale nella società fatherless

Foto di @hollymandarich via Unsplash

La diseducazione sentimentale nella società fatherless

Un libro che inchioda la postmodernità abbracciandone i limiti. Stralci come se fossero aforismi

Commenta

Una generazione di orfani alla ricerca dei suoi padri

Primi passi, Van Gogh (1890)

Il Pensiero Dominante

Una generazione di orfani alla ricerca dei suoi padri

Dialogo con Michael Brendan Dougherty, che ha scritto un memoir sulla necessità del padre in un mondo fondato sul falso mito della liberazione

Commenta

Meglio liberare mille colpevoli che punire un innocente

Foto Pixabay

Il pensiero dominante

Meglio liberare mille colpevoli che punire un innocente

L’argomento di un gigante medievale contro la presunzione di colpevolezza e le sue inevitabili degenerazioni

4commenti

La grande guerra alla presunzione d'innocenza

Nel processo alle streghe di Salem, qui rappresentato in una litografia, il puritano Increase Mather disse: “Meglio lasciar scappare dieci streghe che condannare una innocente”

il pensiero dominante

La grande guerra alla presunzione d'innocenza

I giuristi americani discutono se spostare l'onere della prova all'imputato, capitalizzando gli istinti accusatori che legano le università e il MeToo 

1commento

La rivolta metafisica di Houellebecq, antimoderno

foto LaPresse

il pensiero dominante

La rivolta metafisica di Houellebecq, antimoderno

Un saggio del populista più colto d’Olanda traccia la mappa delle speranze e dei tormenti dello scrittore che rinnega l’individuo per cercare, forse, Dio

1commento

Il selficidio come sacrificio per placare l'ira dell'io

il pensiero dominante

Il selficidio come sacrificio per placare l'ira dell'io

Immortalarsi per immolarsi. L'epidemia di morti in cerca dello scatto eterno letta fra le righe di René Girard, filosofo del sacro e della violenza

3commenti

Il nazionalismo buono oltre gli istinti sovranisti

Foto Reuters

Il pensiero dominante

Il nazionalismo buono oltre gli istinti sovranisti

Rileggere Edmund Burke per ricomporre il matrimonio fra nazione e liberalismo. Un antidoto al morbo rivoluzionario e all'arroganza dell'élite

Commenta

Multimedia

Servizi