cerca

Il Pd vuole ammazzare il Pd

Attenzione a non giocare con le primarie aperte e il segretario-premier

9 Novembre 2018 alle 06:00

Il Pd vuole ammazzare il Pd

Matteo Renzi vota alle primarie per il segretario del Pd(Foto LaPresse)

Sarà il congresso del Pd a stabilire se il Partito democratico continuerà a esistere nella forma di un contenitore aperto, contendibile e a vocazione maggioritaria, o se invece regredirà alla forma polverosa della socialdemocrazia novecentesca, consegnandosi a un destino incerto, ma forse coerente con l’antropologia a basso tasso di carisma (e verrebbe anche da dire, con tutto il rispetto, anche di vitalismo, almeno per il momento) delle candidature alla segreteria che stanno avanzando in questi giorni. La commissione statuto, riunita...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi