cerca

Il Tap secondo Gianroberto Casaleggio

Diceva il guru: “Vieni eletto per fare una cosa. Non ci riesci. Ti dimetti”

30 Ottobre 2018 alle 06:17

Il paradosso dello statuto della nuova associazione "Gianroberto Casaleggio"

Gianroberto Casaleggio (foto LaPresse)

Dopo quello sull’Ilva, si assiste al nuovo balletto sul Tap. Per l’impianto siderurgico tarantino, che i grillini avevano promesso di chiudere e trasformare in un’area ecologica, Luigi Di Maio disse che era stato commesso un “delitto perfetto” da “quelli di prima” (Calenda). Lui ce l’aveva messa tutta, ma aveva le mani legate. Ora, dopo la giravolta sul gasdotto che il M5s aveva promesso di bloccare “in due settimane”, Di Maio ripete la stessa storia: “Quelli di prima hanno fatto in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi