cerca

“Investire in infrastrutture, ma stando attenti al consenso”. Parla Rixi

Il sottosegretario leghista ai trasporti rassicura sulla Gronda ma aggiunge che "non si possono entusiasmare gli animi puntando sulle grandi opere"

12 Ottobre 2018 alle 06:00

“Investire in infrastrutture, ma stando attenti al consenso”. Parla Rixi

Il sottosegretario ai trasporti della Lega, Edoardo Rixi (Foto Imagoeconomica)

Roma. Sorride, Edoardo Rixi, sardonico e bonario insieme. Sorride e dice: “Io sono a favore di tutti i tunnel. Anche di quello del Brennero”. Malignità innocente, o almeno così pretende d’apparire, se è vero che poi subito il sottosegretario ai Trasporti, leghista, genovese e doriano, parlando del suo ministro, del suo diretto superiore, invita a non accanirsi su un errore veniale.   E allora concentriamoci su quelli che veniali non sono. Che senso ha bloccare tutte le grandi opere di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi