cerca

Cosa succede adesso. Rischi e scenari possibili dopo il voto del 4 marzo

Il Pd è il grande sconfitto di queste elezioni, ma Matteo Salvini potrebbe aver bisogno del suo sostegno per far nascere un governo. Le ipotesi sul tavolo di Mattarella e le mosse di Luigi Di Maio

5 Marzo 2018 alle 17:29

Loading the player...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • franco.malandra

    05 Marzo 2018 - 18:06

    Caro Claudio utilizzo questo spazio per considerazioni post voto. 1) prima del voto 5 stelle Lega e FLI tutti contro i voltagabbana tanto da proporre modifica art 67 cost. (follia) e adesso non avendo maggioranza chiedono aiuto a parlamentari di altri partiti (c oerenza?2)Tutti a lamentarsi della attuale legge elettorale che ritengo essere la migliore possibile senza sapere con Mattarellum (il CDX avrebbe il 49%), proporzionale, Porcellum (no maggioranza Senato) e doppio turno(base regionale per art 57) non produrrebbero maggioranza stabile. Cordiali saluti Franco

    Report

    Rispondi

Servizi