cerca

Fusioni calcistiche

Cosa succede se la Uefa decide che le società che giocano nello stesso stadio devono fondersi

24 Maggio 2019 alle 06:00

Fusioni calcistiche

Stadio San Siro, dove giocano Inter e Milan (Foto LaPresse)

C’è una direttiva Uefa non ancora approvata che fa discutere. Il Foglio è riuscito ad averla in anteprima. Le società (di calcio) che giocano nello stesso stadio devono fondersi in una sola squadra. Questo provvedimento interessa il 95 per cento dei club italiani. Per esempio: Inter e Milan dovrebbero diventare una sola squadra, così come Roma e Lazio, Samp e Genoa e le due di Verona. Per evitare questo, entro oggi i comuni interessati devono fare una delibera per costruire in tali città più stadi. Ma anche no. Domani spieghiamo il resto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi