cerca

Landini chi?

Nella città del riformismo sindacale il candidato di Camusso non piace mica tanto

28 Ottobre 2018 alle 06:00

Landini chi?

Il candidato alla segreteria della Cgil Maurizio Landini (Foto LaPresse)

Non è uno scontro da poco quello che si sta consumando nel maggior sindacato italiano, la Cgil. Perché dentro le trincee che i capi delle categorie e delle Camere del lavoro stanno scavando anche in Lombardia, passa una cultura della rappresentanza diversa. E forse, sulle sorti della Cgil e del suo gruppo dirigente, si gioca anche il futuro della sinistra riformista (sempre che abbia ancora un futuro). L’immagine plastica delle divisioni – che attraversano il maggior sindacato italiano dopo la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi