cerca

L’eccezione tedesca

Come mai i morti per il virus in Germania sono pochissimi? Qualche ipotesi, e una questione di efficienza

24 Marzo 2020 alle 20:22

L’eccezione tedesca

(foto LaPresse)

Berlino. E’ vero che i tedeschi muoiono di meno di coronavirus degli italiani? Sì, no, non si sa. Un confronto diretto fra i due paesi attraverso il prisma del Covid-19 non è semplice anche perché il morbo di Wuhan è esploso in Italia prima che in Germania. Il paese guidato da Angela Merkel non si chiama, poi, Repubblica federale a caso. Gli alleati la vollero così: spezzettata in una serie di centri decisionali. Per avere dati certi sull’epidemia bisogna allora...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniel Mosseri

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • bezzicante

    25 Marzo 2020 - 10:45

    E quindi? A cosa dobbiamo imputare le differenze fra Italia e Germania? L'articolo è piuttosto confuso e non arriva al nocciolo del problema.

    Report

    Rispondi

    • Skybolt

      25 Marzo 2020 - 13:30

      Dovrebbe dire che i tedeschi barano a conteggiare contagiati e morti. Ma sarebbe troppo outré.

      Report

      Rispondi

      • AlessandroT

        25 Marzo 2020 - 18:52

        @Skybolt Non è che il suo commento aggiunga molto al dibattito. Potrebbe elaborare?

        Report

        Rispondi

        • Zamax

          27 Marzo 2020 - 14:19

          Se tu non conti gli over80 come contagiati, e nemmeno li testi, almeno per la grande maggioranza, nemmeno muoiono per coronavirus. Infatti l'anomalia è che i molto anziani in Germania sembrano, fin qui, quasi immuni dal morbo.

          Report

          Rispondi

Servizi