cerca

"I curdi non ci aiutarono nella Seconda Guerra mondiale", dice Trump

Tra le giustificazioni usate dal presidente degli Stati Uniti per il ritiro unilaterale delle sue truppe dal nordest della Siria c'è anche questa

10 Ottobre 2019 alle 11:42

Loading the player...

"I curdi non ci aiutarono nella Seconda Guerra mondiale, non ci aiutarono in Normandia, per esempio". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha giustificato il ritiro delle truppe americane dal nordest della Siria. Ritiro che sta permettendo al presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdoğan, di procedere all'aggressione dei curdi che negli ultimi anni si sono impegnati nella lotta contro l'Isis. "I curdi ci piacciono", ha aggiunto Trump, "ma non è vero che stiano combattendo per noi: lo fanno per difendere la loro terra" anche grazie "all'enorme quantità di soldi" che gli Stati Uniti avrebbero messo a disposizione. 

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    10 Ottobre 2019 - 13:01

    Non.ci resta che piangere (nel film Benigni e Toisi volevano fermare Colombo, forse avevano ragione).

    Report

    Rispondi

Servizi