cerca

Così i tabù tedeschi sull’immigrazione alimentano la xenofobia

Berlino dà la caccia al “leaker” colpevole di avere rivelato che un sospettato di accoltellamento è iracheno. Altro fallo di Merkel

Alberto Brambilla

Email:

brambilla@ilfoglio.it

31 Agosto 2018 alle 06:00

Così i tabù tedeschi sull’immigrazione alimentano la xenofobia

Germania, manifestazone dell'estrema destra a Chemnitz

Roma. La Germania ha lanciato un’indagine sulla fuga di notizie riguardo al mandato di arresto diretto a un iracheno sospettato di un caso di accoltellamento che sta provocando violente proteste contro gli immigrati.   Mercoledì il ministro dell’Interno, Horst Seehofer, ha detto che le autorità giudiziarie dovrebbero usare tutti i mezzi a disposizione per rispondere al “leak” sull’arresto del sospetto iracheno di 22 anni per l’accoltellamento fatale di un uomo tedesco di 35 anni nella città orientale di Chemnitz. Un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Skybolt

    31 Agosto 2018 - 14:02

    Allora il tanto vituperato articolo sul Corriere del Ticino tanto fake news non era.... Anche i giornaloni italiani sono sulla strada del suicidio.Ora hanno smesso di scrivere la nazionalità degli autori di stupri, rapine, pestaggi, così il lettore comune quando la scropre si figura (naturalmente a torto, chesarramai?) che gli stiano nascondendo qualcosa.

    Report

    Rispondi

  • stearm

    31 Agosto 2018 - 12:12

    Come rigirare la frittata. Complimenti.

    Report

    Rispondi

Servizi