cerca

Il gioco di Elliott

Senza il controllo su Tim Bolloré può alleviare le pene di Mediaset 

27 Ottobre 2018 alle 06:14

Il gioco di Elliott

Foto LaPresse

Con ritardo l’Autorità per la garanzia nelle comunicazioni ha reso nota la delibera del 12 luglio che stabilisce che Vivendi non è più “in una situazione di controllo o di influenza dominante di Telecom Italia”, dopo che il fondo Elliott e la Cassa depositi e prestiti (rispettivamente con l’8,85 e il 4,26 per cento) hanno, nell’assemblea del 4 maggio, conquistato la maggioranza del cda radunando il 47,18 per cento dei soci. L’azienda francese controllata da Vincent Bolloré resta il maggior...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi