cerca

Sei pentiti, nessuna verità

A Palermo nel ’69 il furto della “Natività” di Caravaggio. Ripartite le indagini, ma con un approccio diverso

5 Novembre 2018 alle 09:44

Sei pentiti, nessuna verità

Nell’Oratorio di San Lorenzo a Palermo, là dove c’era la “Natività” di Caravaggio, dal dicembre 2015 è esposta una replica realizzata dallo studio tecnologico Factum Arte di Madrid (foto LaPresse)

Lo cercano, senza successo, da quasi cinquant’anni. Da quando in un giorno piovoso di ottobre del 1969 il dipinto di Caravaggio fu rubato in un oratorio della vecchia Palermo. Da allora tante piste e tante bugie.   Perché illudersi, d’altra parte, che le indagini sul furto della “Natività con i santi Lorenzo e Francesco d’Assisi” fossero immuni dai guasti di una giustizia in balia del pentitismo? Infatti, non è accaduto: sei pentiti hanno raccontato altrettante verità diverse. Solo uno fra...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi