cerca

Allegri e vincenti

La Juventus che gli ha cambiato la vita, i quattro scudetti di fila, la Champions sfumata. Così Max è diventato uno degli allenatori più forti

19 Maggio 2018 alle 06:13

Allegri e vincenti

Massimiliano Allegri festeggia con i suoi giocatori dopo la conquista della quarta Coppa Italia di fila, dopo avere battuto il Milan 4-0 all’Olimpico di Roma (foto LaPresse)

Questione di numeri. Quelli di Massimiliano Allegri sono incontestabili. L’accoppiata scudetto-Coppa Italia da noi era evento raro, per l’allenatore della Juventus è diventata una piacevole abitudine da quattro anni consecutivi in qua. L’ultima l’ha collezionata in quattro giorni la scorsa settimana, sempre con lo stadio Olimpico di Roma come sfondo. Al mercoledì il Milan è stato travolto 4-0 nella finale di Coppa Italia, sotto gli occhi di Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato: sostituiva Sergio Mattarella, assente giustificato per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi