cerca

Vorrei eleggere Alain Elkann mio fratello maggiore

Come me, anche lui è favorevole all’inumazione e crede che nel crescente successo della cremazione si nasconda il nichilismo collettivo

2 Aprile 2019 alle 06:26

Vorrei eleggere Alain Elkann mio fratello maggiore

Vorrei eleggere Alain Elkann mio fratello maggiore. Per almeno tre ragioni: è ebreo (vedi discorso di Giovanni Paolo II nella sinagoga di Roma), ha qualche anno più di me, ha il mio stesso pensiero (di origine biblica) sul trattamento delle salme e dunque è favorevole all’inumazione e crede che nel crescente successo della cremazione si nasconda il nichilismo collettivo, “la nostra volontà di far sparire, dissolvere quello che siamo stati”. Sotto il velo sottile del romanzo d’amore, “Anita” (Bompiani) è in realtà un’autofiction sulla sepoltura, dei famigliari e dell’autore che rimugina per molte pagine sulla propria ultima dimora. “Comunque sia, Anita voleva essere cremata, e io farmi seppellire come mio padre”. Già a metà libro non sono riuscito a trattenermi e ho esclamato, come fossi Baudelaire: mon semblable, mon frère!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni

    02 Aprile 2019 - 13:01

    Sono anch'io a favore dell'inumazione e tifo per gli splendidi vermetti che in poche settimane trasformeranno i "nostri resti mortali" in ossa bianche, pulite e finalmente "scheletriche". Una operazione "essenziale". Qualcosa di simile a ciò che avveniva ai defunti degli indiani d'America: il defunto veniva posizionato su una piattaforma rialzata fatta di di pertiche, tronchi, ecc. Venivano anche coperti di pelli oppure solo delle loro vesti: i corpi restavano lì per settimane, mesi fino a qiando gli avvoltoi, le aquile, le poiane non li scarnificano completamente fino a ridurli a bianche ossa. Secondo gli indiani i volatili portavano i defunti in cielo. Veramente poetico, ma i nostri vermi sono molto più efficienti e meno teatrali. Li preferisco, mentre mi fa impressione diventare un arrosto bruciacchiato.

    Report

    Rispondi

Servizi