cerca

Parrini ci spiega perché serve il doppio turno o la soglia alta

Per il senatore Pd è importante che, sulla nuova legge elettorale, le forze della maggioranza “discutano attorno a ipotesi realistiche e sostenibili anche se tra loro diversificate”

12 Ottobre 2019 alle 06:00

Parrini ci spiega perché serve il doppio turno o la soglia alta

Foto LaPresse

Roma. Sulla legge elettorale la maggioranza di governo è ancora in alto mare ma il Pd, dice al Foglio il senatore Dario Parrini, deve essere preparato. “Anzitutto il metodo: arrivare dentro il Pd, a partire dalla prossima direzione di martedì, alla definizione di un paio di proposte che uniscano il Pd e con cui aprire il confronto nella maggioranza per arrivare entro dicembre come da documento di intenti sottoscritto alla vigilia del voto sul taglio dei parlamentari al deposito di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

David Allegranti

David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Vanity Fair e per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto cinque libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011, Vallecchi), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango), Come si diventa leghisti (2019, Utet). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Su Twitter è @davidallegranti.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi