cerca

Il Partito della Leopolda guarda con sospetto il Conte bis

Matteo Renzi mette qualcuno dei suoi al governo (Guerini, Bellanova) ma si tiene le mani libere per ottobre

4 Settembre 2019 alle 20:51

Il Partito della Leopolda guarda con sospetto il Conte bis

foto LaPresse

Roma. A Matteo Renzi il nuovo governo non piace molto, pensa che durerà pochi mesi e si prepara, nel caso, a costituire i suoi gruppi parlamentari autonomi dal Pd, che potrebbero anche essere lanciati alla prossima Leopolda, a ottobre. I renziani tuttavia non mancano nel Conte 2. Analizzare la squadra del nuovo esecutivo Pd-Cinque stelle, prendendola dal punto di vista del Pd (nove ministri in totale), è utile perché aiuta a capire anche gli equilibri nel partito guidato dal segretario...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

David Allegranti

David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Vanity Fair e per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto cinque libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011, Vallecchi), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango), Come si diventa leghisti (2019, Utet). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Su Twitter è @davidallegranti.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    05 Settembre 2019 - 11:11

    Caro Cerasa, fossi in Renzi aspetterei di fare la guerra al nuovo governo e sbandierare la Leopolda. I cosiddetti esperti di politica interna, con l'imperversare dei retroscenisti, come manca tanto il "pastone" della politica a sostituire le tante paginate di oggi, lo indicando con protagonista delle vicende politiche, un ritorno per lui. Adesso si tratta di valutare cosa farà questo governo che deve avere una sola priorità: il rilancio economico dell'Italia e tutto quello che ne consegue.

    Report

    Rispondi

Servizi