cerca

Moderatamente spread

L’impeachment, la festa sul balcone, i gilet gialli. Un anno del moderato Di Maio

16 Maggio 2019 alle 20:44

Moderatamente spread

Foto LaPresse

Quando il gioco si fa duro, i duri diventano moderati. Da quando Luigi Di Maio ha annunciato la svolta, un intero establishment politico-editoriale ha iniziato a scoprire l’attitudine da statista del vicepremier. Intanto, il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, ha suonato una nota stonata. Lo spread “è sopra i 270 punti base, più del doppio del livello di inizio 2018, prima delle elezioni politiche”. Questo mette a repentaglio le finanze pubbliche e crea problemi di accesso al credito per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi