cerca

Vivere in pelliccia

Abbandonata da tanti marchi d’alta gamma, inutile nei nostri inverni. Perché per molti ha ancora un senso: sociale e in fondo anche ecologico

3 Giugno 2019 alle 11:14

Vivere in pelliccia

Foto LaPresse

Nel nuovo ruolo che la moda di alta gamma si è data di custode e promotore dell’etica e della cultura, vedi Gucci che ha costretto tutti gli invitati alla sfilata Cruise a entrare alla libreria antiquaria Cascianelli per ritirare un libro-pass negli stessi giorni in cui il vicepremier Matteo Salvini esultava per i risultati delle europee di fronte agli scaffali vuoti della libreria di casa sua, succede che anche Prada, dopo Armani, Versace e lo stesso Gucci, abbia annunciato che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi