cerca

Lettera d’amore completa a Veronica Gentili

Vorrei sposarti però aspettiamo

11 Ottobre 2019 alle 06:05

Lettera d’amore completa a Veronica Gentili

Veronica Gentili (LaPresse)

Lettera d’amore completa a Veronica Gentili.

Ti guardo sempre la sera su Rete 4. Sei bellissima e competente. Vorrei sposarti però aspettiamo. Anche perché tu lavori e io sono disoccupato. Non mi va di dipendere economicamente da mia moglie. A meno che tu insista in questo. Allora accetto.

Un bacio.

Tuo Maurizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • carlo.trinchi

    12 Ottobre 2019 - 12:12

    La Gentili di lotta e di governo. Di sinistra ma un po a destra, anti ma pro. Figlia dei fiori si ma anche, Insomma tutto ed il contrario di tutto. Oggi che si è, si fa per dire, tutti uguali, la signora è più uguale e questo fa riflettere su chi eravamo, chi siamo e saremo. La Arendt coniò la banalità del male dove etica e valori possono, potrebbero divenire così è se mi pare. E ci siamo. Queste trasformazioni umane dovrebbero far riflettere gli addetti ai lavori anche se la verità, relativa, si è adeguata, purtroppo, al momento che ci si trova a vivere. Il resto potrebbe divenire niente, sotto il vestito niente, e ci siamo.

    Report

    Rispondi

Servizi