cerca

Aiutare l’aggredito, non l’aggressore

Si può essere favorevoli alla legittima difesa senza passare per un qualsiasi Truce

29 Novembre 2018 alle 20:06

Che pena quelli che speculano sulla legittima difesa

Foto Pixabay

Si può essere favorevoli alla legittima difesa senza passare per un qualsiasi Truce, uno che sacrifica tra tuìt telefonate selfie anche solo intentati, hashtag e via dicendo i princìpi che sostiene di sostenere, perché quello che lo interessa in realtà è l’illegittimo consenso della confusione e della demagogia? Si può pensare che sia possibile.     Ecco. Un vaglio giudiziario su un atto di violenza, anche motivato dall’autodifesa, che per di più costa vita umana, è inevitabile. Ma qual è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • niky lismo

    30 Novembre 2018 - 15:03

    Nessuna retorica e nessun cripto-buonismo. Punto primo: chi sostiene che "la difesa è sempre legittima" motiva tale aberrazione giuridica (e morale) con l'incapacità dello Stato ad assicurare decenti livelli di sicurezza ai cittadini (il che è indubitabile): basta questo per autorizzare chiunque all'omicidio di chiunque? Punto secondo: una società basata sull'autodifesa (e non già della vita, ma anche di soli beni materiali) è il contrario esatto della sicurezza, è bensì la legittimazione diffusa della violenza fisica, che invece lo Stato di diritto dovrebbe escludere riservandosene il monopolio. Punto terzo (quello squisitamente politico/elettoralistico): si miscelano (confondono) sicurezza - autodifesa - migrazione in un'unica minestra, così da intorbidire le acque e lucrare impulsivi consensi. E' la solita storiaccia italiana: se ci sono disfunzioni in un degno meccanismo, prima lo si lascia marcire e poi (piuttosto che ripararlo) si abolisce il meccanismo. E addio alla civiltà

    Report

    Rispondi

    • Skybolt

      30 Novembre 2018 - 17:05

      Il meccanismo quale sarebbe? Ha elencato diverse argomentazioni contraddittorie e teoriche (faccio notare che se il suo secondo assunto fosse rispettato, non staremmo nemmeno parlando, ma non è rispettato e non sarà mai possibile) che mi sono perso.

      Report

      Rispondi

      • niky lismo

        30 Novembre 2018 - 19:07

        Mi scusi Skybolt, rimedio alla poca chiarezza precisando: al punto due intendevo che lo Stato di diritto dovrebbe escludere che i privati ricorrano LEGITTIMAMENTE alla violenza fisica riservandone l'uso (della violenza fisica LEGITTIMA) a se stesso. Il "dovrebbe" implica naturalmente che lo Stato garantisca un decente livello di sicurezza. Ma se a tanto non riesce, l'alternativa non è certo dismettere lo Stato di diritto (e - confermo - con esso la civiltà)

        Report

        Rispondi

  • DBartalesi

    30 Novembre 2018 - 14:02

    "Il Bello, il Fesso, il Cattivo". Purtoppo tocca rivederci questo brutto remake di un grande film western, e neppure al cinema. Ma al popolo piace, fa cassetta. Mannaggia.

    Report

    Rispondi

  • lupimor@gmail.com

    lupimor

    30 Novembre 2018 - 14:02

    Bene Ferrara: "Aiutare l’aggredito non l’aggressore." Netto, assiomatico. Nell'era del politically correct, dell’apparire omologati dai buoni sentimenti, però, spesso è più politicamente conveniente narrare l’aggressore come una vittima della società, occidentale ovvio, e l’aggredito come un bieco egoista che spara per difendere la sua “roba” Già il buon selvaggio e l'immondo diritto di proprietà, I media tendenzialmente cerchiobotteggiano. Glisson?

    Report

    Rispondi

  • federico.bellini

    30 Novembre 2018 - 11:11

    "In realtà la legge sulla legittima difesa già esiste, e anche la pratica del giudiziario non si discosta poi molto da questo quadro di senso comune"... Ma allora perché non resistere alla tentazionedi esibirsi ancora una volta volta nel solito affaticato pomposo esibizionismo retorico?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi