cerca

Con l’America o con la Cina. Da che parte sta l’Italia all’Onu?

La Farnesina di Luigi Di Maio non si esprime ancora sul candidato strategico alla guida del Wipo. C’è una ragione politica

10 Febbraio 2020 alle 20:36

Con l’America o con la Cina. Da che parte sta l’Italia all’Onu?

(foto LaPresse)

Roma. L’Italia è di nuovo impantanata tra America e Cina, tra vecchi e nuovi amici. Il problema è che dal marzo dello scorso anno, quando è stato firmato il memorandum d’intesa sulla Via della Seta tra Roma e Pechino, l’Italia è considerata sempre meno affidabile da entrambi i partner, col risultato che a ogni decisione che prendiamo le conseguenze sono parecchie, sul piano diplomatico e quindi anche sul piano commerciale. La prossima partita si gioca nel campo delle Nazioni Unite,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giulia Pompili

Giulia Pompili

Giulia Pompili è nata il 4 luglio. E' giornalista del Foglio dove scrive soprattutto di Asia – nel 2012 ha vinto il premio giornalistico "Umberto Agnelli" della Fondazione Italia Giappone. Recita a memoria i test missilistici di Kim Jong-un, ma pure le canzoni degli Afterhours. E' terzo dan di kendo.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi