Un capo dei combattenti sciiti: “Siamo più forti dell'esercito iracheno”

Shelly Kittleson

I gruppi armati controllerebbero persino i nightclub di Baghdad che noi crediamo siano segno di una normalità ritrovata

Di più su questi argomenti: