cerca

Perché Trump fischietta su Hong Kong

Affascinato da autocrati e dittatori e ossessionato da un deal con la Cina

11 Luglio 2019 alle 06:17

Perché Trump fischietta su Hong Kong

Manifestanti sfilano per le vie di Hong Kong (foto LaPresse)

Durante l’incontro con Xi Jinping al G20 di Osaka, il presidente americano Donald Trump ha promesso al presidente cinese che avrebbe tenuto a bada le critiche contro Pechino sulla questione Hong Kong. E’ quanto riportato ieri dal Financial Times, che ha citato varie fonti e ha aggiunto che una delle prime conseguenze della promessa di Trump è l’ultimo discorso da console generale americano a Hong Kong di Kurt Tong. Il 2 luglio scorso Tong avrebbe dovuto parlare della “progressiva erosione...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi