cerca

Boualem Sansal ci spiega la rivoluzione algerina

L'intervista integrale al grande scrittore e dissidente algerino, su Bouteflika, le origini della rabbia, l'islamismo e l'alternativa democratica che ancora non c'è

11 Marzo 2019 alle 16:52

Boualem Sansal (immagine tratta da YouTube)

Boualem Sansal (immagine tratta da YouTube)

Pubblichiamo la versione integrale dell'intervista di Rolla Scolari all'intellettuale e dissidente algerino Boualem Sansal. La versione originale dell'intervista, pubblicata sul Foglio di sabato 9 marzo, si può leggere a questo link.     E’ rimasto sorpreso dalla protesta? In Algeria oggi tutto è possibile. Ci sono manifestazioni ovunque, l’altro giorno sono passato in un villaggio poco lontano dalla mia città, un villaggio di 5.000 abitanti, ed erano tutti per strada. Io stesso sono andato in manifestazione ad Algeri. In Algeria,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Rolla Scolari

Scrive soprattutto di medio oriente per il Foglio dal 2003. Da Beirut, ha coperto le manifestazioni che hanno portato al ritiro delle truppe siriane; dal Cairo, le prime elezioni multipartitiche e l’ascesa dei Fratelli musulmani; dalla Turchia la visita del Papa nel 2006. E’ stata a Gaza per il disimpegno israeliano e da Gerusalemme, dove si trova oggi, ha seguito la vittoria di Hamas nei Territori e gli eventi che hanno portato alla conferenza di Annapolis. Alla fine del 2007, è stata embedded con le truppe americane in Iraq. Rolla è nata a Milano nel 1977, da padre italiano e madre egiziana. Ha studiato in Italia, Francia e al Cairo.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • joepelikan

    11 Marzo 2019 - 17:05

    Le primavere arabe finiscono sempre in inverni islamici. Lo sapevamo ai tempi di Gheddafi e di Piazza Tahrir, lo sappiamo ora.

    Report

    Rispondi

Servizi