cerca

Il cambiamento ha un pil da Pigs

Italia ultima per crescita in Europa, nessun paese periferico fa peggio

10 Luglio 2019 alle 21:04

Il cambiamento ha un pil da Pigs

(Foto LaPresse)

Dopo avere sospeso fino all’autunno la procedura d’infrazione, la Commissione europea ha diffuso le previsioni di crescita nei 28 paesi dell’Unione per quest’anno e per il prossimo. E in entrambi i casi siamo non gli ultimi ma gli ultimissimi. Il pil italiano aumenterà dello 0,1 per cento nel 2019 e dello 0,7 nel 2020, contro le previsioni per l’Eurozona, rispettivamente dell’1,2 e dell’1,4, e dell’Ue, dell’1,4 e dell’1,6. Differenze abissali, e dire che questo doveva essere un anno “bellissimo” by...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi