cerca

La carta populista per cambiare l’Europa

Basta fregnacce. Lo status quo europeo non funziona più, ma i sovranisti hanno scelto di diventare la testa d’ariete di chi vuole violare le regole e non di chi le vuole cambiare. La tesi Blanchard e l’assist di Draghi per la rivoluzione fiscale europea

12 Giugno 2019 alle 06:00

La carta populista per cambiare l’Europa

Foto LaPresse

Olivier Blanchard è un economista francese piuttosto famoso, con cattedra all’Institute of Technology del Massachusetts e con un passato da capo economista al Fondo monetario internazionale, e qualche giorno fa, come avrete letto, è finito al centro del dibattito pubblico italiano per via di una tesi suggestiva declinata al Festival dell’Economia di Trento. La tesi di Blanchard, economista keynesiano molto rispettato dagli economisti non keynesiani, è articolata in tre punti, che ci possono aiutare a far capire qual è la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Claudio Cerasa

Claudio Cerasa

Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi