cerca

L'idea di Renzo Piano per il Ponte Morandi e Google contro Trump

Che cosa è successo in Italia e nel mondo in poche righe e senza fronzoli. Le notizie del giorno in breve

28 Agosto 2018 alle 21:20

L'idea di Renzo Piano per Ponte Morandi e Google contro Trump

Donald Trump (foto LaPresse)

Con Orbán lavoriamo insieme per fermare le sinistre”, ha detto Salvini dopo l’incontro con il premier ungherese a Milano. A piazza San Babila si è svolta una manifestazione di protesta cui hanno aderito anche il Pd milanese, LeU, Cgil e Anpi.

Orbán ha detto che Salvini è “un eroe” e che “in Ungheria gode di grande rispetto”. Il premier ha aggiunto che quando “Budapest veniva attaccata in Europa, Salvini ci ha sempre difeso”. Il ministro ha sottolineato che oggi “inizia un percorso per cambiare l’Unione europea e le sue politche”.

 

“Ho un’idea per rifare il ponte Morandi”, ha detto Renzo Piano. L’architetto ha incontrato il presidente della Liguria, Giovanni Toti, e ha aggiunto che “il viadotto va ricostruito in tempi brevi, ma non in fretta”. Il governatore ha confermato che “Renzo Piano si è fatto subito vivo e ha dato la sua disponibilità per fare da consulente nella ricostruzione”.

  

L’Antitrust ha aperto un’istruttoria contro Sky e Dazn. L’accusa è di aver violato i diritti dei consumatori nei pacchetti per le partite di calcio della stagione 2018/19.

 

Ryanair ha firmato un accordo con un sindacato dei piloti, l’Anpac. Il contratto è stato approvato dalla maggioranza degli oltre 300 associati.

 

Borsa di Milano Ftse-Mib -0,85 per cento. Differenziale Btp-Bund a 280 punti. L’euro chiude in rialzo a 1,17 sul dollaro.

 


DAL MONDO


 

Donald Trump ha accusato Google di essere truccato. In un tweet, il presidente americano ha scritto che il motore di ricerca mostra solo contenuti dei “media fake news” se si fanno ricerche su di lui: “Quasi tutte le storie e le notizie sono cattive”. Google ha smentito.

 

Il Vaticano sapeva dei casi di pedofilia e li ha coperti, ha detto alla Nbc Josh Shapiro, il procuratore generale della Pennsylvania, aggiungendo però di non avere prove del fatto che Papa Francesco fosse a conoscenza dei fatti..

 

Si è dimesso Nicolas Hulot. Era il ministro francese dell’Ambiente.

 

Pyongyang ha inviato una lettera a Pompeo. Secondo un retroscena riportato dal Washington Post, il governo nordcoreano avrebbe scritto agli Stati Uniti che i colloqui per il processo di denuclearizzazione non possono proseguire.

Il segretario alla Difesa Jim Mattis ha detto che gli Stati Uniti non hanno in programma di sospendere ulteriori esercitazioni militari in Corea del sud.

 

Gli U2 esporranno bandiere europee al prossimo concerto di Berlino. “Negli ultimi 50 anni non c’è stato posto migliore dell’Europa in cui nascere”, ha scritto la band in un comunicato.

 

Toyota investirà in Uber 500 milioni di dollari. Le due aziende automobilistiche vogliono collaborare nello sviluppo di vetture a guida autonoma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi