cerca

Google compie 20 anni. Ecco le 5 app che ancora non conosci

Non c'è solo Maps, Calendar o Gmail. Tra le numerose applicazioni del colosso tech ci sono altri prodotti più o meno utili anche se poco noti 

4 Settembre 2018 alle 16:52

5 app di Google che non conosci

Foto LaPresse

Google compie 20 anni e dal 4 settembre 1998 a oggi è diventato molto più che un motore di ricerca. Con i suoi numerosi servizi, dalle mappe alle email, ha raggiunto oltre un miliardo di persone. Eppure nell'ampia offerta di prodotti che ha messo a disposizione degli utenti ci sono ancora alcune app poco conosciute che abbiamo deciso di provare per voi. 

  

Art selfie è disponibile da oggi sull'applicazione Google Arts & Culture, permette di scattarsi una foto e trovare tramite degli archivi molto vasti l'opera d'arte con il volto che presenta caratteri fisiologici più simili al selfie. Utile per avvicinarsi al mondo dell'arte in un modo più semplice e divertente.

  

Google classroom è un programma che permette agli studenti e ai docenti di organizzare meglio il materiale didattico attraverso le varie applicazioni di Google, come Google Documenti, Gmail e Google Calendar. Questo servizio può risultare utile per chi ha difficoltà nel seguire corsi universitari o gestire i compiti da assegnare agli studenti, anche se alcuni aspetti sono ancora da migliorare, come la mancanza di supporto da parte delle app di Google e la difficoltà di valutare i feedback degli studenti.

  

Google play protect è un antivirus completamente gratuito solo per Android che offre una copertura ideale ed analizza per 24 ore su 24 i dati del dispositivo. Inoltre se il mobile viene smarrito, accedendo al proprio account Google lo si può rintracciare tramite la funzione "trova il mio telefono", per di più è capace di bloccare il telefono e far comparire un messaggio sul display in modo tale che chi lo trova è in grado di contattare il proprietario.

  

Google sites è un'applicazione che permette la creazione di siti web. La sua interfaccia semplice la rende uno strumento utile per chi cerca di progettare uno spazio vetrina nel mondo del web.

  

Google fit è un sistema ideato per gli smartwatch e smartphone che garantisce una visione totale sulle attività fisiche svolte quotidianamente. Questa piattaforma utilizza vari sensori per registrare gli esercizi svolti e consente di poter gestire al meglio il proprio programma di fitness. L'ideale per chi vuole mantenersi in forma.

  


Questo articolo fa parte del progetto di alternanza scuola-lavoro che il Foglio ha attivato con l'Istituto Sant'Anna Giulia Falletti di Barolo ed è stato scritto da Laura Feoni e Davide di Carlo

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi