cerca

Lega, c'è un problema

Dal Nord produttivo piovono critiche sul reddito di cittadinanza, che sarà erogato anche a rom e immigrati extracomunitari 

26 Gennaio 2019 alle 06:16

Lega, c'è un problema

Foto Imagoeconomica

“Houston, We have a problem”, il grido d’allarme lanciato nello spazio tanti anni fa noi oggi lo replichiamo sulla Terra: “Lega, abbiamo un problema”. No, non parlo del maldestro tentativo di processare Salvini: queste cazzate gli allungano solo la vita (politica). Il problema è il reddito di cittadinanza, inventato dai grillini e imposto nel contratto di governo. Ma perché è un problema? Semplice: nella sua ultima versione dovrà essere erogato anche a rom e immigrati extracomunitari. Piovono critiche dal Nord produttivo, che paga sempre per tutti. Tra le innumerevoli riporto (e condivido) quelle del direttore Sallusti: “Le nostre tasse e il taglio delle pensioni ai nostri anziani finiranno per mantenere cittadini che in molti casi scelgono liberamente di vivere ai margini della società e che spesso campano di furbizie e illegalità. Per i grillini ne hanno diritto, alla pari dell’operaio disoccupato suo malgrado e del giovane volonteroso che non trova sbocchi occupazionali. Probabilmente ne avranno più facile accesso, nel senso che per questa tipologia di cittadini sarà semplice dimostrare la loro nullatenenza e indigenza, essendo per lo più sconosciuti al fisco. Ognuno può fare le valutazioni che meglio crede, ma il rischio di allargare – invece che stringere – la forbice dell’ingiustizia sociale è oggettivo e davvero alto”. Non più tardi di un mese fa un leghista che conta ci aveva illuso: “Il reddito di cittadinanza piace all’Italia che a noi non piace”. Peccato. Stay tuned.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • fulviogentili

    27 Gennaio 2019 - 03:03

    rdc é misura assurda nell'Italia di oggi, a prescindere da rom e stranieri (che sallusti non menziona). per i grillini basta che dichiari poco reddito e puoi fare quello che vuoi (avere soldi in regalo, accedere a condoni agevolati, costruire abusivamente ma di necessità, oltre ovviamente ad avere servizi gratis), ma è la loro ideologia, e del resto credono che il pil sia il male. fa specie la lega convertita all'assistenzialismo che pensa di giustificarsi dicendo al contribuente che sta pagando per altri italiani. e pensare che ci sarebbe un bello spazio di manovra , magari anche trasversale, sull'autonomia..

    Report

    Rispondi

  • lorenzo_privitera

    26 Gennaio 2019 - 15:03

    Certo il primo problema del reddito di cittadinanza è che verrà dato ai rom, come no. E tra l'altro, dilapidare miliardi per i prepensionamenti non è un problema?

    Report

    Rispondi

  • valentinab1

    26 Gennaio 2019 - 15:03

    Quindi non piace solo perché va erogato anche ai rom e agli extracomunitari? Che cos'è una spiegazione nei contenuti la sua? MI faccia capire: Invece il nord produttivo è contento di erogarlo ai campani che lavorano in nero? Non sapete più cosa dire, voi leghisti, davanti al fatto che, pur di rimanere al potere, avete tradito tutte le vostre idee.

    Report

    Rispondi

Servizi