David Allegranti

David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. Scrive anche su Vanity Fair. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto quattro libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Su Twitter è @davidallegranti.

Trovati 500 risultati

Chi è Alfonso Bonafede, l’avvocato No Tav che sogna il Panopticon
Dove va il PdL di Renzi
“Il nuovo partito di Renzi? Con quale organizzazione?” Parla Calise
Il nuovo partito di Matteo Renzi agita soprattutto i renziani
Deriva anti massonica e rischi per le libertà
Il nuovo partito di Renzi
Chi è Armando Siri, teorico della riforma fiscale (e pseudo-Osho)
“Caro Borghi, la campagna elettorale è finita”, dice Valentini (Pd)
Contro i trumpiani italiani il Pd deve unirsi come i greci contro i persiani
Le ipocrisie di Lega e M5s sul regolamento di Dublino (dopo il no alle modifiche)
“Sì a Tav e Tap: i Cinque stelle non possono bloccare tutto”, dice Picchi (Lega)
La nemesi di Di Battista che vuo’ fare l’americano è Berlusconi
Siena brucia
Il duello nel Pd arriva anche tra i Giovani democratici

Multimedia

Servizi