Una domenica mostruosa

Il pomeriggio davanti al paese della tv generalista. L’identità confusa della Rai, come quella del Pd

Una domenica mostruosa

Cristina e Benedetta Parodi nella prima puntata della loro edizione di “Domenica In” (foto LaPresse)

Quando”, l’ultimo romanzo di Veltroni, racconta il risveglio nell’Italia di oggi di un ex ragazzo di sinistra entrato in coma nel 1984, durante i funerali di Berlinguer. Giovanni si desta cantando L’Internazionale, “custodita nella mente da quel pomeriggio di giugno in piazza San Giovanni”, per scoprire ben presto che il mondo è andato avanti senza di lui, senza Pci e senza Berlinguer. Suggeriamo subito a Walter un reboot. Titolo: “Perché”. Giovanni cade in stato vegetativo alla metà degli anni ottanta...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Caterina

    Caterina

    12 Novembre 2017 - 18:06

    Il libro parte da una situazione già splendidamente descritta in “The Houses Of Belgrade” di Borislav Pekic. Non saprò mai come si svolgerà il libro di Veltroni.

    Report

    Rispondi

Servizi