cerca

Da no Vax a sì Vax. La giravolta di Grillo (Giulia) sui vaccini: "L'obbligo ha un senso"

Ospite a Mattino 5 il ministro della Salute ha dichiarato: "Vaccinarsi è fondamentale. L'obbligatorietà la decide la politica in base alla situazione epidemiologica"

18 Gennaio 2019 alle 12:31

Loading the player...

Solo una settimana fa Beppe Grillo aveva firmato l'appello nel quale prometteva di non "sostenere o tollerare" mai più nessuna forma di pseudoscienza. In pratica un’abiura – o una sorta di redenzione – rispetto a tutto quello che aveva detto nei suoi spettacoli negli ultimi anni. Al dietrofront del comico arriva ora anche il timbro ministeriale. Ospite a Mattino 5 il ministro della Salute Giulia Grillo ha dichiarato: "Vaccinarsi è fondamentale. L'obbligatorietà la decide la politica in base alla situazione epidemiologica, se ci sono cali di coperture vaccinali o emergenze epidemiche". E poi: "E' importante anche che le Asl, i consultori e i medici di base spingano i cittadini a vaccinarsi, perché se il cittadino non viene messo a conoscenza che esistono vaccini gratuiti che ti possono salvare da malattie gravi, invalidanti, in alcuni casi mortali, è la sanità che non sta facendo il suo lavoro. Quello che è mancato in questo Paese è l'informazione: spiegare l'importanza ai cittadini".

 

Qui trovate l'intera puntata di venerdì 18 gennaio.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi