cerca

L’aumento apparente dei fondi per la sanità

I finanziamenti statali in termini reali sono stati tagliati, perché l’incremento annuo non ha tenuto il passo con quello dei prezzi. Un sistema comunque all’avanguardia, sia pure con qualche falla (personale e posti letto)

9 Marzo 2020 alle 10:52

L’aumento apparente dei fondi per la sanità

Tenda per la triage allestita all’ospedale di Cremona per gestire l’emergenza coronavirus

L’epidemia del coronavirus nel nord Italia è un evento eccezionale. Per il nostro sistema sanitario nazionale non è una sfida di ruotine fronteggiare questa ondata di contagi giornalieri, per di più concentrati in poche regioni. Ma un apparato sanitario deve poter reggere anche di fronte alle emergenze, adattandosi. Per ora sembra che gli ospedali stiano riuscendo ad affrontare la situazione eccezionale, grazie a sforzi e sacrifici del personale sanitario e della popolazione che sta rinunciando al normale accesso alle cure....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lorenzo Borga

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • fabriziocelliforli

    26 Marzo 2020 - 12:06

    Non sono abbonato e non o letto l'articolo fino in fondo. Mancano posti letto: vedasi alla voce "area vasta": accorpamenti di ospedali e dismissioni di altri. Manca personale: vedasi alla voce: numero chiuso alle facoltà di medicina

    Report

    Rispondi

    • fabriziocelliforli

      27 Marzo 2020 - 14:49

      chiedo umilmente scusa: problemi con la 'h' della tastiera..ehm..anche g ed a fanno capricci..scusate

      Report

      Rispondi

  • Stefano Giannini

    Stefano Giannini

    09 Marzo 2020 - 14:21

    Direi che in sostanza ha ragione Marattin. Dichiarare di questi tempi che sono stati tagliati 37 miliardi è irresponsabile.

    Report

    Rispondi

Servizi