Ansa 

preghiera

Ma come, la Meloni patriottica e poi guida una Mini Cooper?

Camillo Langone

Va bene il fascino delle macchine inglesi, eppure una 500X prodotta a Melfi non sembra meno bella di un'automobile prodotta a Oxford. Cos'è tutta questa borghesia esterofila?

Io non sono così patriota, non ho nemmeno votato Fratelli d’Italia, però vedere Giorgia Meloni guidare una Mini Cooper mi ha dato fastidio. Ma come? Io se capeggiassi un partito patriottico, o anche soltanto se militassi in un partito patriottico, sarei attento a guidare italiano. Io che non sono così patriota guido una Fiat mentre la Meloni si comporta come una qualsiasi giovane signora benestante ed esterofila… Che poi a me l’Inghilterra piace, subisco da sempre il fascino delle macchine inglesi (così, come credo sia noto all’amico lettore, della monarchia inglese), eppure una 500X prodotta a Melfi non mi sembra meno bella di una Mini Cooper prodotta a Oxford… Subisco anche il fascino delle scarpe inglesi ma l’altro giorno, proprio perché ho visto Giorgia Meloni guidare una Mini, ho comprato un paio di stivaletti Frau prodotti a Verona. Qualcuno, ogni tanto, il patriota deve farlo per intero.

Di più su questi argomenti:
  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).