Andrea Orlando (Ansa)

Passeggiate romane

Orlando studia la sua candidatura. Un'incognita su Schlein. Bonaccini alla finestra

L'ex ministro sta valutando il prossimo passo, ma la parte più a sinistra tra i dem pensa a Gianni Cuperlo. Mentre tra i parlamentari inizia a farsi spazio l'idea che la ex vicepresidente dell'Emilia Romagna rappresenti un diversivo, mentre il vero candidato di Letta, Franceschini e Zingaretti sarebbe in realtà Dario Nardella