Bastardi con fiducia

Gianni Fava

11/09/2019

Bastardi con fiducia

Applausi dei deputati PD e M5s durante la replica di Conte alla Camera nel giorno del voto di fiducia (foto LaPresse)

Invettiva contro gli “ascari pronti a tutto in Parlamento”, meno nobili dei mercenari di Tarantino

Al direttore - Alla fine hanno vinto loro anche stavolta. Vincono sempre loro. Ma chi sono, vi sarete chiesti? Loro sono la più grande distorsione costituzionale esistente. Sono i prodotti distorti del sacrosanto principio della cosiddetta rappresentanza senza vincolo di mandato. Stiamo parlando dei famigerati “bastardi senza gloria”. O almeno da un pezzo in gergo una ristretta cerchia di osservatori li chiama così. Sono sempre almeno 316 alla Camera dei deputati e almeno 158 al Senato, anche se in questo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.