cerca

La giusta rivolta contro la politica della menzogna

Contro i khmer della politica non c’è terza via. E' ora di combattere a colpi di fatti la circolarità demenziale della menzogna. W Pascal Bruckner

29 Dicembre 2018 alle 06:00

La giusta rivolta contro la politica della menzogna

Foto Pixabay

Per natura terzisti, cioè incapaci di comprendere le ragioni del potere e dello stato anche quando vogliono distinguersi dalle sragioni del becerismo militante in nome del popolo, gli intellettuali europei e occidentali cominciano a provare una certa, per dirla in modo spicciativo, “strizza”. Non hanno voluto capire la guerra in Iraq o la linea di Hillary Clinton, e si ritrovano con il ritiro dalla Siria e dall’Afghanistan, e l’attivismo dell’Iran prenucleare ai confini di Israele, con pasdaran e truppe scelte;...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi